Lettera alle Imprese

Pubblicato Lunedì, 19 Gennaio 2015 19:28

Appello della Pastorale diocesana
Il progetto “Compralavoro” - Lettera alle Imprese

 

Spett.li Imprese,
dopo l’esperienza vissuta “insieme” con coraggio e determinazione, utile per dare segnali positivi al mercato e al territorio e dare il segno che “insieme si può fare”, il Laboratorio di Nazareth (Associazione della diocesi di Pavia) dopo aver promosso l’iniziativa “COMPRALAVORO” si trova ora nella necessità di iniziare a ri-dare speranza a coloro che da molto tempo sono senza lavoro.

In collaborazione con il CENTRO SERVIZI FORMAZIONE di Pavia (ente accreditato in Regione Lombardia per la formazione e il lavoro) intendiamo avviare l’inserimento lavorativo di persone disoccupate attraverso tirocini formativi utilizzando i seguenti strumenti:

Per le due iniziative l’azienda dovrà riconoscere al lavoratore in tirocinio un rimborso spese di almeno 400€ al mese che verrà rimborsato (per il 50%) dalla Regione Lombardia al termine del percorso.

L’azienda che assumerà, avrà diritto ai bonus occupazionali (gestiti dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale - INPS).

L’Associazione “Il Laboratorio di Nazareth” attraverso l’iniziativa COMPRALAVORO si impegna a sostenere l’erogazione del rimborso spese da erogare al singolo tirocinante.

Con l’augurio che questa iniziativa possa far crescere il senso di responsabilità,
Vostro
Don Franco Tassone

 

Curia vescovile di Pavia - Ufficio Pastorale Curia vescovile di Pavia - Ufficio Pastorale

 

Pavia, gennaio 2015

 

Il progetto “Compralavoro” - Lettera alle Imprese
Il progetto “Compralavoro” - Lettera alle Imprese